Dopo il 15M, le iniziative nei quartieri. “Tienda amiga”, i negozi che fanno sconti ai disoccupati

Che fine hanno fatto gli indignados? Due anni dopo le proteste che inondarono Puerta del Sol e il centro di Madrid rimbalzando sulle prime pagine di mezzo mondo, il movimento 15M, nei giorni del suo secondo anniversario, è tornato nelle piazze. Non una, tante. Con meno persone ma più centrate sulle iniziative che, in questi due anni, sono nate nei quartieri per poi riconfluire nelle manifestazioni collettive. Contro gli sfratti con la Piattaforma vittime del Mutuo (PAH, nella sigla spagnola) o nelle “maree”, le proteste contro i tagli alla sanità o alla scuola pubblica.

E i segni delle iniziative si trovano per le strade, passeggiando, per esempio, in un quartiere come Carabanchel, roccaforte di quella che un tempo si chiamava classe operaia e diventato sempre più multietnico dopo l’arrivo di migliaia di immigrati durante gli anni del boom.

Il cartello qui in basso, attaccato alle pensiline degli autobus o ai cartelloni degli spazi publicitari, è una delle iniziative dell’Assemblea popolare di Carabanchel. Si chiama “Tienda amiga”, “negozio amico”, e, come spiegano qui, è una rete di attività commerciali che fanno sconti alle persone disoccupate del quartiere. Gli sconti vanno dal 5 al 20% e nell’elenco ci sono soprattutto alimentari e i “banchi” di pesce e di carne dei mercati rionali ma anche qualche negozio di abbligliamento, ottica e cliniche dentali. Un aiuto reciproco ai tempi della grande crisi. A pochi metri da dove è stata scattata la foto del volantino di Tienda Amiga, infatti, c’è la calle General Ricardos, che attraversa Carabanchel, ed è puntellata di locali commerciali con scritto “Liquidazione per chiusura”…

Il volantino di Tienda Amiga

Il volantino di Tienda Amiga

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Noticias/Notizie e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...